AnimadiPlastica: a Beatles Review

"ANIMADIPLASTICA

A Beatles review"

Lo spettacolo intende ripercorrere il periodo più intenso dellʼepopea dei Beatles: dal grido di “AIUTO!” di Lennon fino alla parola “FINE” di McCartney. In scena, una band di cinque elementi ripropone dal vivo le canzoni del gruppo, con unʼimpronta fedele ma fresca, aggiornata in alcune sonorità, pur rispettando lʼinimitabile portata dei brani proposti. Il racconto, affidato a una voce narrante, si sviluppa intorno alle intriganti personalità dei “favolosi quattro”, preferendo proporre suggestioni e stati dʼanimo, viaggiando avanti e indietro nella storia del gruppo e indagando lʼimperfetta umanità nascosta del genio dei Beatles.

Un ricchissimo repertorio fotografico completa il concerto-racconto, trasportando lo spettatore nellʼInghilterra degli anni ʼ50 e accompagnandolo attraverso gli straordinari mutamenti di costume e di mentalità degli anni '60, contribuendo a definire lʼaffascinate profilo di un gruppo con unʼanima tuttʼaltro che di plastica, come i Beatles stessi hanno voluto farci credere, parafrasando le critiche dellʼepoca alla nuova scena musicale ed intitolando addirittura “Anima di Gomma” uno dei loro LP più riusciti (“Rubber Soul”).

Durata: 1h 30' (circa)


Flora Zanetti - voce narrante (testo, immagini, regia)
Matteo Pizzoli - chitarra e voce (regia musicale)
Paolo Remida – voce e chitarra
Alessandro Adami – tastiere e voce
Andrea Gipponi – basso e voce
Alessandro Todeschini – batteria